Chiesa di San Nicola – Statua Madonna del Carmelo

La statua rappresenta la Beata Vergine Maria del monte Carmelo che, come da tradizione, è raffigurata con Gesù Bambino in braccio. Entrambi indossano  una veste marrone, colore dei  carmelitani e reggono in mano lo scapolare o abitino. Datata intorno al XX secolo, è raffigurata in piedi su una nuvola circondata da angeli e nella parte bassa sono visibili, avvolte dalle fiamme, le anime del Purgatorio. La Madonna del Carmine è infatti venerata anche come protettrice delle anime sante del Purgatorio e a livello iconografico spesso è raffigurata mentre trae dalle fiamme dell’espiazione del Purgatorio le anime purificate e anche per questo è invocata come  “Madonna del Suffragio”. E’ una statua in legno e cartapesta alta 192 cm. Secondo alcune testimonianze orali, l’opera venne commissionata per rimpiazzare l’antica statua della Madonna del Carmelo trafugata in circostanze non note.

IMG_4304