Chiesa di San Nicola – Crocifisso

Il Crocifisso di dimensioni ridotte è realizzato in cartapesta e misura 120 cm di altezza e 90 cm di larghezza. Sulla base di alcuni elementi stilistici, come gli squarci accentuati delle ferite e lo schema compositivo della figura, l’opera può essere assegnata a Rosalbino De Caro, artista cetrarese attivo tra la fine del XIX secolo e la prima metà del XX secolo. Dallo stesso artista sono stati realizzati numerosi crocifissi in legno e cartapesta conservati in varie Chiese della provincia cosentina.

L’opera proviene dalla Chiesa matrice di San Benedetto, dove era inserito in una delle cappelle distrutte durante i lavori di risistemazione dell’edificio.

 

IMG_4342